7.1 Si parte!

1

Determina gli obiettivi

Chi possiede mezzi di comunicazione sociale? Che si tratti di marketing, PR, o comunicazioni è irrilevante. In un perfetto mondo dei social media per le imprese, social media infonde un approccio collaborativo e rompe i muri.

Quello che è importante è capire gli obiettivi strettamente connessi con il mondo dei social media e gli obiettivi e come si legano ai vostri obiettivi più generali.

Gli obbiettivi devono sempre essere specifici, misurabili, raggiungibili, realistici.

2

Ricerca, ricerca, ricerca

Invece di saltare nella piscina dei social media con entrambi i piedi, immergetevi piano piano in modo da sapere cosa potrete aspettarvi. Fase due della creazione di un’efficace strategia di social media è la ricerca.

Preparate un elenco di siti di social media dove si possono potenzialmente coinvolgere le persone. La lista è molto probabile possa iniziare con i social media più famosi Twitter, Facebook, LinkedIn, e alcuni blog selezionati e/o forum.

Scoprite in ognuno dei siti di social media sulla vostra lista quali sono i  vostri concorrenti, le parole chiave che vengono utilizzate e le strategie di comunicazione. Ascoltate quello che c’è là fuori, per riuscire ad identificare e e capire quali sono i vostri taget di riferimento.

3

Create uno schedario digitale di contatti e contenuti

Quando la presenza in un social media è fatta correttamente, i rapporti tra le persone avverranno in maniera naturale. Cominciare a fare i collegamenti seguendo la conversazione. Potete fare questo mediante la sottoscrizione di blog nel vostro settore e facendo una lista di influenzatori che sono rilevanti per l’azienda.

4

Partecipate alla conversazioni e sviluppa relazioni

Ora è il momento di cominciare a fare uso di tutte le ricerche che hai fatto. È possibile avviare la conversazione unirsi inviando commenti su blog e forum, rispondendo alle domande su Yahoo! e LinkedIn, unirsi a gruppi legati al vostro settore.

Iniziare a sviluppare i rapporti, seguendo friending/influenzatori ed esperti nel vostro settore. Non guardate solo per le persone con migliaia di seguaci, sarete sorpresi dal valore che una persona con solo un paio di centinaia di seguaci fornisce.

5

Consolidate i rapporti

E ‘facile nascondersi dietro il vostro avatar o dietro la propria immagine profilo, ma faccia a faccia si possono consolidare in maniera potente i propri rapporti online. Credo che più persone si stanno rendendo conto di come sia stato sottovalutato questo fattore.

Partecipa agli eventi offline relative al tuo settore, non solo per rafforzare la vostra base di conoscenze, ma anche in funzione della rete che ti sei creato online. Utilizza l’offline e l’online per creare dei ponti di collegamento e trarre da entrambe le realtà il profitto di questa collaborazione.

6

Misurate i risultati

Avete obiettivi e gli obiettivi, giusto? Questo significa che dovresti essere in grado di misurare il tuo successo.
Quello che si misura dovrà essere in accordo con le finalità e gli obiettivi della tua strategia di social media.
Prendiamo i quattro obiettivi comunemente utilizzati:

  1. Migliorare la presenza del brand attraverso canali di social. L’obiettivo di misura: ecco un aumento del numero di seguaci su Twitter, il numero di fan su Facebook, il numero di commenti, il numero di volte in cui è menzionato il vostro marchio nei blog e forum e così via.
  2. Aumentare il sentimento positivo relativo al vostro brand. L’obiettivo è quello di convertire il numero di commenti/post positivi pur prendendo atto delle menzioni negative. Il rapporto tra i commenti positivi e quelli negativi è migliorato?
  3. Sviluppare rapporti di partnership future opportunità. Questo obiettivo è quello di tenere traccia di coloro con cui avete legato. (una persona che ha promosso il vostro prodotto o il vostro webinar /conferenza oppure se avete trovato un nuovo venditore)
  4. Aumentare il traffico al tuo sito web, tenere traccia dei visitatori del tuo sito web che provengono da ciascuno dei tuoi siti di social media. Se stai promuovendo un evento utilizzando i social media, è consigliabile utilizzare un codice unico per monitorare la campagna.

La misurazione e il monitoraggio nei social media è un dibattito senza fine.

7

Analizzate, adattate, migliorate

La vostra strategia di social media non si esaurisce alla misurazione, ma va oltre. È necessario analizzare le campagne di social media, adattare le nuove scoperte nei vostri processi attuali e migliorare i vostri sforzi.

Test e sperimentazione saranno perfezionare i vostri sforzi sui social media. Potrete sviluppare strumenti preferiti da usare, capire che ci sono certi giorni e orari in cui non paga di essere attivo nei social media, ed giungere alla  conclusione che avete ancora molto da imparare.

Le strategie variano per ciascuna persona, impresa, ente  e per ogni settore. Tuttavia, una cosa è chiara: i social media hanno bisogno di avere “tutte le mani sul ponte” per essere integrati con successo nei vostri obiettivi.

In generale, si possono visualizzare i social media come strategia, non come tattica. Senza un piano accuratamente studiato, si finirà per essere travolti con i social media.

Annunci

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: